13 dicembre 2021
Pagamento canone di locazione ed osservanza delle misure Covid-19

Con Sentenza 12 novembre 2021, n. 18048, il Tribunale di Roma ha stabilito la condanna del conduttore moroso al pagamento della somma oggetto del decreto ingiuntivo per i canoni di locazione non corrisposti, dal momento che l'osservanza delle misure disposte per far fronte all'emergenza epidemiologica da Covid-19 non ha influito sulla concreta possibilità della parte conduttrice di adempiere all'onere del pagamento del canone di locazione, perché il pagamento del canone non avrebbe comportato la necessità di infrangere tali misure. 
Nel caso di specie, l'immobile veniva utilizzato dal conduttore come negozio di libreria.
La crisi economica conseguente all'emergenza sanitaria potrebbe aver determinato una consistente riduzione del fatturato del conduttore; tuttavia, la causa del contratto di locazione non si estende mai alla garanzia della produttività dell'attività imprenditoriale che il conduttore si accinge a svolgere nei locali locati.