15 dicembre 2021
Indennità di occupazione in caso di nullità del contratto di locazione

Con Ordinanza 23 novembre 2021, n. 36253, la Corte di Cassazione ha chiarito che nel caso di contratto di locazione nullo per mancata registrazione, il locatore ha diritto ad una indennità di occupazione ma che quest'ultima non può coincidere con quanto il locatore avrebbe diritto di pretendere ove il contratto fosse stato valido.
Non è infatti sostenibile il principio secondo cui i rapporti contrattuali di fatto sono equiparati a quelli di diritto.