30 dicembre 2021
Validità delibera: indicazione condomini assenzienti/dissenzienti e quote millesimali

Con Sentenza 6 Dicembre 2021, n. 886, il Tribunale di Cassino ha stabilito che ai fini della validità delle delibere assembleari vi deve essere l'individuazione e la conseguente riproduzione nel rispettivo verbale dei nomi dei condomini assenzienti e dei condomini dissenzienti ed altresì dei valori delle rispettive quote millesimali.
Tale individuazione è essenziale per:

  • verificare l'esistenza della maggioranza ex art. 1136, secondo, terzo e quarto comma C.c., ai fini della validità dell'approvazione delle deliberazioni assembleari;
  • delineare, dal momento dell'espressione del voto, i partecipanti al condominio legittimati ad impugnare la deliberazione, tenuto conto che il potere di impugnazione è riservato ai condomini dissenzienti (oltre che agli assenti).