17 gennaio 2022
Affitto d'azienda e inadeguatezza degli impianti elettrici

Con Ordinanza 23 dicembre 2021, n. 41326, la Corte di Cassazione ha ritenuto corretta la risoluzione di un contratto di affitto d'azienda alberghiera avente ad oggetto un immobile affetto da vizi strutturali, che lo rendevano non idoneo ad ospitare la clientela.
In particolare, il fabbricato era contrassegnato da inadeguatezza degli impianti elettrici, ritenuti non a norma sulla base della consulenza tecnica di ufficio e dei sopralluoghi intervenuti.