7 febbraio 2022
Omessa indicazione del compenso dell'amministratore nella delibera di nomina

Con Sentenza 30 dicembre 2021, n. 1314, la Corte d'Appello di Genova ha stabilito che la nullità della delibera di nomina dell'amministratore per mancata indicazione analitica del suo compenso prevista dall'art. 1129, comma 14, c.c. è impedita dall'indicazione del compenso fatta dallo stesso in un momento coevo, antecedente o susseguente e può quindi essere sanatada una delibera assunta in conformità. Ma in senso opposto il Tribunale Milano, 23/01/2018, n. 828 sostiene che: "Per l'art. 1129, comma 14, c.c., la mancata specificazione dell'importo dovuto a titolo di compenso per la propria attività da parte dell'amministratore, in occasione dell'assemblea di nomina, comporta la nullità della nomina stessa".