16 febbraio 2022
Risoluzione del contratto e Covid-19

Con Sentenza 24 gennaio 2022, n. 1048, il Tribunale di Roma ha dichiarato la risoluzione del contratto di locazione per inadempimento del conduttore, ritenendo di non poter ricavare dalla normativa emergenziale norme che autorizzano il conduttore di un immobile a sospendere o rifiutare il pagamento del canone nell'ipotesi in cui l'attività esercitata sia stata interdetta dai provvedimenti emergenziali.