1 marzo 2022
Revisione tabelle millesimali: legittimazione passiva in capo all'amministratore

Con Ordinanza 18 febbraio 2022, n. 5453, la Corte di Cassazione ha stabilito che la legittimazione passiva per la revisione delle tabelle spetta all'amministratore del condominio, salvo che le tabelle millesimali approvate da tutti abbiano configurato un diverso accordo tra i condomini in ordine alla ripartizione della spesa.