14 marzo 2022
Collocazione di nuove tubazioni e decoro architettonico

Con Ordinanza 10 marzo 2022, n. 7864, la Corte di Cassazione ha stabilito che la collocazione di nuove tubazioni dell'acqua sulla facciata del fabbricato, della stessa tinta dell'immobile, non determina violazione del decoro architettonico.
Difatti, l'utilizzo della medesima colorazione:

  • favorisce l'integrazione del manufatto nella facciata;
  • riduce al minimo l'impatto della nuova opera sul decoro del fabbricato.