6 aprile 2022
Locazione a canone concordato: disdetta

Con Sentenza 21 marzo 2022, n. 159, il Tribunale di Ravenna ha stabilito, con riferimento alle locazioni d'immobili ad uso abitativo a canone concordato, che ciascuna delle parti può assumere, tramite l'invio di lettera raccomandata almeno sei mesi prima della scadenza del termine biennale di proroga stabilito dalla legge, l'iniziativa di rinnovare il contratto con diverse condizioni o di farne cessare gli effetti. La suddetta disciplina trova conferma anche nel successivo art. 3, comma 1, L. 431/98 ove viene ribadita la necessitĂ  di motivazione specifica solo per la prima scadenza.