8 aprile 2022
Prorogato al 19 aprile il termine per gli amministratori per comunicare gli interventi edilizi su parti comuni condominiali

Con Provvedimento 7 aprile 2022, n. 110854, l'Agenzia delle Entrate ha annunciato un'ulteriore proroga al 19 aprile 2022 dell'invio da parte degli amministratori di condominio della comunicazione dei dati relativi alle spese sostenute nel 2021 in relazione agli interventi di:

  • recupero del patrimonio edilizio e bonus mobili;
  • riqualificazione energetica;
  • bonus facciate;
  • bonus verde;

effettuati su parti comuni di edifici residenziali, necessari ai fini dell'elaborazione della dichiarazione dei redditi precompilata 2022.
In precedenza, la comunicazione dei dati era già stata spostata dal 16 marzo al 7 aprile 2022. L'ulteriore proroga non produce impatti negativi sul calendario della campagna dichiarativa 2022, in virtù dello slittamento al 23 maggio della messa a disposizione della precompilata.