27 maggio 2022
Nulla la delibera che non ha inerenza nella gestione condominiale

Con Ordinanza 25 maggio 2022, n. 16953, la Corte di Cassazione ha stabilito che è nulla la deliberazione assembleare che accolli integralmente ai condomini le spese di rifacimento della porzione dei muri perimetrali di proprietà esclusiva.
Infatti, le determinazioni in ordine a tali spese, non avendo alcuna inerenza nella gestione condominiale, non possono considerarsi di competenza assembleare.