5 agosto 2022
Condizionatore del singolo condomino installato su parti comuni

Con Sentenza 8 luglio 2022, n. 572, il Tribunale di Terni ha stabilito che il condomino che installa il proprio condizionatore nell'alloggiamento già predisposto al momento della costruzione dell'immobile non viola il regolamento condominiale circa l'utilizzo esclusivo di parti comuni.
Di conseguenza, non può sussistere alcun danno estetico alla facciata connesso alla rimozione della serranda in alluminio posta dal costruttore per la chiusura dell'andito in esame.