12 settembre 2022
Tempestiva l'opposizione a decreto ingiuntivo anche se proposta erroneamente

Con Sentenza 9 agosto 2022, n. 6834, il Tribunale di Milano ha stabilito che l'opposizione a decreto ingiuntivo concesso in materia di locazione (a cui si applica il rito specialeex art. 447-bis, c.p.c.) è da considerarsi tempestiva anche se proposta erroneamente con citazione, anziché con ricorso.
In particolare, tale tempestività è comunque ravvisabile se l'errata citazione sia stata iscritta a ruolo mediante deposito in cancelleria dell'atto di citazione entro il termine previsto dall'art. 641, c.p.c.