21 settembre 2022
Il crollo del solaio può determinare anche un danno non patrimoniale

Con Sentenza 26 luglio 2022, n. 7473, il Tribunale di Napoli ha stabilito che, a seguito del crollo del lastrico solare all'interno dell'appartamento di un singolo condomino, debba essere riconosciuto a quest'ultimo non solo il danno economico, ma anche il danno non patrimoniale connesso alla lesione del proprio diritto al normale svolgimento della vita privata e familiare.
In particolare, tale risarcimento:

  • è dovuto dal condominio in quanto custode del solaio;
  • va liquidato in via equitativa sulla base di prove testimoniali e presuntive che accertino il cambiamento forzato delle abitudini di vita.