Home
Network ALL-IN
Explora
Rubriche
Strumenti
Fonti
2 novembre 2022
La presenza di terzi nell'immobile e la responsabilità del conduttore

Con Sentenza 24 ottobre 2022, n. 3285, la Corte d'Appello di Milano ha stabilito che il conduttore che permette, contro la volontà del locatore, a chiunque ed a qualsiasi titolo di insediarsi nell'immobile condotto in locazione, accetta il rischio che la presenza di terzi possa rivelarsi impeditiva al tempestivo rilascio dell'immobile al termine della locazione, sia essa determinata da:

  • decorso naturale della durata contrattuale;
  • recesso del conduttore;
  • altri fattori.