Home
Network ALL-IN
Explora
Rubriche
Strumenti
Fonti
16 novembre 2022
Il condominio è responsabile per i danni causati dai beni di cui è custode

Con Sentenza 9 novembre 2022, n. 16548 il Tribunale di Roma ha affermato che il condominio è responsabile ex art. 2051, C.c. (c.d. responsabilità oggettiva) per i danni arrecati dai beni di cui è custode (nel caso di specie, un albero ad alto fusto posto nel cortile comunale abbattutosi su di una automobile parcheggiata sulla pubblica via a causa di un violento fenomeno metereologico).
In particolare, la responsabilità oggettiva del custode si realizza con il mero accertamento del rapporto causale tra

  • bene custodito;
  • evento dannoso.

Il custode è gravato dall'onere di provare il caso fortuito, unico elemento idoneo ad elidere il predetto rapporto causale e la relativa responsabilità.