Home
Network ALL-IN
Explora
Rubriche
Strumenti
Fonti
13 aprile 2023
La clausola risolutiva espressa

Con Sentenza 20 marzo 2023, n. 219, il Tribunale di Ravenna ha stabilito che la clausola risolutiva ha la funzione di accelerare la risoluzione, avendo le parti anticipatamente valutato l'importanza di un determinato inadempimento.
Infatti, eliminata la necessità di una indagine ad hoc ed avuto riguardo all'interesse dell'altra parte, rimane solo d'accertare se sussista colpevole inadempimento imputabile alla parte inadempiente.
Pertanto, la clausola risolutiva espressa non comporta automaticamente lo scioglimento del contratto a seguito del previsto inadempimento, essendo sempre necessario l'accertamento dell'imputabilit√† dell'inadempimento al debitore almeno a titolo di colpa (ex art. 1218, C.c.).