9 dicembre 2021N. 32
Le Sezioni Unite sul rapporto tra opposizione a decreto ingiuntivo e impugnativa della delibera assembleare
Nel giudizio di opposizione a decreto ingiuntivo emesso per la riscossione di contributi condominiali, il giudice può sindacare la validità della deliberazione assembleare posta a fondamento dell'ingiunzione, sia con riguardo alla sua nullità – dedotta dalla parte o rilevata d'ufficio – sia con riguardo alla sua annullabilità, a condizione che questa sia dedotta in via di azione e non di eccezione, e quindi mediante domanda riconvenzionale di annullamento contenuta nell'atto di citazione in opposizione, ai sensi dell'art. 1137 c.c. comma 2, nel termine perentorio ivi previsto.
di Avv. Grasso Valeria
La sentenza

Con l'importante sentenza a Sezioni Unite n. 9839 del 14 aprile 2021 – con la quale sono stati enunciati ben cinque principi di diritto – la Corte di Cassazione ha affrontato, tra le altre, una questione che era stata oggetto di numerose pronunce difformi delle Sezioni...