2 agosto 2022N. 148
Buono stato di manutenzione della cosa locata: obblighi delle parti e presunzioni (artt. 1575, 1576, 1590 Cod. civ.)

Con ordinanza del 15 aprile 2022, n. 12384, la Terza sezione civile della Corte di cassazione ha affermato che l'obbligo del conduttore di osservare nell'uso della cosa locata la diligenza del buon padre di famiglia è sempre operante nel corso della locazione e che, in mancanza di descrizione delle condizioni dell'immobile alla data della consegna, si presume che il conduttore abbia ricevuto la cosa in buono stato locativo. 

di Scarpa Antonio
L’ordinanza 15 aprile 2022 n. 12384 della Corte di cassazione

La Corte di Cassazione, con l'ordinanza n. 12384/2022, del 15 aprile 2022, ha accolto il ricorso proposto dal concedente di un fondo che aveva domandato la risoluzione di un contratto di affitto per grave inadempimento del...