Home
Network ALL-IN
Explora
Rubriche
Strumenti
Fonti
10 novembre 2022N. 207
Indennità di sopraelevazione in condominio
L'indennità di sopraelevazione è dovuta, come prescrive l'art. 1127 c.c., in una misura pari al valore attuale dell'area da occuparsi con la sopraelevazione, diviso per il numero dei piani, ivi compreso quello da edificare, e detratto l'importo della quota a lui spettante. In concreto, dunque, il calcolo dell'indennità di sopraelevazione dipende dall'entità della nuova costruzione realizzata, dalla struttura dell'edificio e dalle tabelle millesimali.
di Avv. e Giornalista pubblicista Tarantino Maurizio
Aspetti generali

La ragione dell'indennità di sopraelevazione riviene dal fatto che i condomini del suolo su cui insiste l'edificio vengono, per effetto della sopraelevazione, privati della proprietà della colonna d'aria sovrastante, che del suolo rappresenta la...

Benvenuto nel nuovo sistema intelligente di aggiornamento professionale
Non sei ancora abbonato?
Non sei ancora abbonato?