Home
Network ALL-IN
Explora
Rubriche
Strumenti
Fonti
22 dicembre 2022
Condominio
N. 236
L'obbligo dell'amministratore di conservare le parti comuni

L'amministratore deve fare tutto quanto in suo potere per conservare le parti comuni dell'edificio in uno stato decoroso e funzionante. Nel potere di compiere atti conservativi, poi, si fa rientrare anche quello di sollecitare i condomini alla tenuta dei comportamenti corretti per la salvaguardia di questi spazi oggetto di proprietà comune.

di Avv. e Giornalista pubblicista Maurizio Tarantino
Aspetti generali

Il Codice civile obbliga espressamente l'amministratore di Condominio a conservare le parti comuni dell'edificio, ovvero quelle parti dell'immobile che sono soggette alla proprietà in comunione di tutti i condomini. L'obbligo di compiere atti conservativi delle parti...

Benvenuto nel nuovo sistema intelligente di aggiornamento professionale
Non sei ancora abbonato?
Non sei ancora abbonato?