Home
Network ALL-IN
Explora
Rubriche
Strumenti
Fonti
L'uso del bene di proprietà esclusiva e l'adempimento degli obblighi di solidarietà sociale tra i consociati
di Avv. Callin Tambosi Carlo

Il condominio è caratterizzato, anzi, esiste letteralmente a causa del fatto che all'interno dell'edificio vi sono proprietà esclusive di due o più condomini; questa è la caratteristica differenziale del condominio rispetto alla comunione.
La parte più significativa della disciplina del diritto condominiale è sicuramente relativa alla gestione delle parti comuni; a queste ed altresì alla loro gestione si riferisce la disciplina codicistica.
Le parti di proprietà esclusiva sono disciplinate, invece e principalmente, dalle norme relative alla proprietà in generale e quindi, prima fra tutte, la regola generale secondo la quale il proprietario può fare del bene di sua proprietà qualsiasi utilizzo che non sia vietato dalla legge e che non causi danni agli altri.

Documenti correlati
Benvenuto nel nuovo sistema intelligente di aggiornamento professionale
Non sei ancora abbonato?
Non sei ancora abbonato?