15 novembre 2021 N. 15
Amministratore condominiale uscente e obbligo di rendicontazione
L'amministratore condominiale cessato dall'incarico ha l'obbligo, anche nell'ipotesi in cui non sia stato ancora nominato il nuovo amministratore, di riconsegnare tutta la documentazione in suo possesso afferente alla gestione condominiale e di redigere il rendiconto condominiale annuale, in applicazione del generale obbligo di rendiconto e di restituzione imposto dall' art. 1713, comma 1, C.c. .
di Mariachiara Iacovazzo
I fatti

Alcuni condomini contestavano all'amministratore condominiale uscente la mancata restituzione dei documenti inerenti alla gestione del condominio ed altresì la mancata redazione del...