24 agosto 2022 N. 156 - Locazioni
Remissione in bonis e cedolare secca

La mancata opzione per la cedolare secca può essere sanata, al ricorrere di particolari condizioni, attraverso l'applicazione della remissione in bonis; di seguito si propone una panoramica generale sull'istituto, con particolare attenzione ai profili relativi alla tassazione sostitutiva.

di Mattia Guadagnini

La c.d. “remissione in bonis” è stata introdotta dall'articolo 2, comma 1, D.L. n. 16/2012; trattasi di una particolare forma di regolarizzazione, che consente la fruizione di benefici di natura fiscale o l'accesso a regimi...