Home
Network ALL-IN
Explora
Rubriche
Strumenti
Fonti
11 novembre 2022 N. 208 - Locazioni
La remissione in bonis e la tardiva comunicazione di revoca della cedolare secca
Con una recente Risposta ad Interpello, l'Agenzia delle Entrate ha chiarito che l'istituto della remissione in bonis può essere utilizzato anche al fine di sanare la comunicazione tardiva relativa alla revoca dell'opzione per la cedolare secca;  di seguito si propongono, dopo un accenno alla disciplina generale dell'istituto, i chiarimenti forniti dall'Agenzia delle Entrate con la Risposta 28 ottobre 2022, n. 530.

La c.d. “remissione in bonis” è stata introdotta dall'articolo 2, comma 1, D.L. n. 16/2012; trattasi di una particolare forma di regolarizzazione, che consente la fruizione di benefici di natura...

Benvenuto nel nuovo sistema intelligente di aggiornamento professionale
Non sei ancora abbonato?
Non sei ancora abbonato?